2099

Home Libri XX Trofeo RiLL: risultati e premiazione
27
Oct

XX Trofeo RiLL: risultati e premiazione

Venerdì 31 ottobre, dalle 18:00, nella Sala “Giovanni Ingellis” di Lucca Games, si svolgerà la premiazione del XX Trofeo RiLL per il Miglior Racconto Fantastico, bandito dall’associazione RiLL - Riflessi di Luce Lunare.

Il Trofeo RiLL è uno dei maggiori concorsi italiani per racconti di genere fantastico (fantasy, fantascienza, horror e tutto quel che è “al di là” del reale). Sono 200-250 i testi che partecipano ogni anno al concorso, che nel 2014 ha festeggiato il ventennale, registrando la partecipazione record di 345 racconti, provenienti soprattutto dall’Italia, ma anche da Australia, Stati Uniti, Uruguay, Germania e Repubblica di San Marino. Dal 1994 RiLL porta a Lucca Games la cerimonia di premiazione del Trofeo RiLL, e dal 2006 anche la premiazione del concorso SFIDA, segnando così la chiusura di un’annata di attività e proponendo in occasione del festival le nuove iniziative associative.

A Lucca Comics & Games 2014 RiLL presenta inoltre l’antologia La Maledizione e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni, dodicesima uscita della collana “Mondi Incantati” (ed. Wild Boar), che pubblica ogni anno i migliori racconti del Trofeo RiLL e di SFIDA. Inoltre, il volume ospita una sezione speciale, dedicata ad alcuni concorsi letterari europei, e ai loro racconti vincitori: il premio Nova (Finlandia), l’Aeon Award Contest (Irlanda), il James White Award (Regno Unito) e il premio Domingo Dantos (Spagna). Proprio questi “gemellaggi europei” rendono La Maledizione e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni un’antologia unica nel panorama editoriale: un percorso nell’immaginario di tredici autori, italiani e stranieri, appassionati ed esordienti, le “nuove voci” della letteratura fantastica europea. Il libro sarà presentato durante la cerimonia di premiazione del XX Trofeo RiLL.

Aprono il volume i cinque racconti premiati del XX Trofeo RiLL: Vincitore del XX Trofeo RiLL: La maledizione del premio Di Biasio Agresti Salottolo Illiano De Scisciolo, di Michele Piccolino, Ausonia (Frosinone) Un racconto lineare e ben costruito, sviluppato all’insegna dell’ironia, sia nella verace caratterizzazione etnico-folcloristica dei personaggi sia per i riferimenti al “dietro le quinte” del mondo dei premi letterari.

Secondo Classificato: Variante chiusa, di Alain Voudì (Genova) Un racconto che si muove con maestria fra piani diversi. Il mistero, l’amore, il gioco, la seduzione si mescolano in modo sapiente in una vicenda racchiusa in una “trama di scuola”: la partita a scacchi con la Morte.

Terzo Classificato: La distanza tra le eternità, di Massimiliano Malerba (Roma) Ottima scrittura al servizio di un’idea molto originale, geniale e folle: applicare l’analisi statistica in ambito religioso. Il sogno deterministico di Laplace diventa realtà, e racconto.

Quarto Classificato: Above, di Ilaria Tuti (Gemona del Friuli, Udine) Un racconto che parla in chiave fantascientifica di ingegneria genetica applicata agli uomini proponendo, anche col dovuto carico emozionale, un problema etico che forse in futuro dovrà davvero essere affrontato.

Quinto Classificato: La tessera, di Luca Simioni (Cittadella, Padova) Un racconto strettamente legato all’attuale crisi economica (e del lavoro), che viene rielaborata in chiave di distopia futuristica, con una scrittura ispirata e un finale sorprendente e amaro.

Parteciperà alla premiazione anche Antonio Navarro Jarava, presidente dell’AEFCFT (Asociación Española de Fantasía, Ciencia Ficción y Terror), la maggiore associazione iberica che si occupa di fantastico. Proprio l’AEFCFT curerà la pubblicazione in Spagna del racconto vincitore del XX Trofeo RiLL, che sarà ospitato sulle pagine dell’annuale antologia associativa, Visiones 2014.

Il racconto vincitore del XX Trofeo RiLL sarà inoltre pubblicato su Albedo One, la più importante rivista irlandese dedicata alla letteratura fantastica (ed. Aeon Press).

Sempre nel corso della cerimonia di premiazione, Renato Genovese, direttore di Lucca Comics & Games e giurato del Trofeo RiLL, consegnerà il premio speciale Lucca Comics & Games per SFIDA 2014, il concorso che RiLL riserva agli autori giunti una o più volte in finale al Trofeo RiLL. SFIDA è un premio per racconti fantastici e, diversamente dal Trofeo RiLL, si caratterizza per il fatto che ai partecipanti viene chiesto di scrivere le proprie storie rispettando uno o più vincoli, stabiliti in ogni edizione da RiLL. Per il 2014, la SFIDA consisteva nell’inserire nel racconto un sonetto: una composizione poetica dalla struttura chiaramente tipizzata, molto usata nella Letteratura Italiana (ad esempio da Dante Alighieri, ma anche da Petrarca, Cecco Angiolieri, Trilussa…).

I quattro racconti vincitori del concorso, selezionati da RiLL, sono pubblicati nell’antologia La Maledizione e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni. E i loro rispettivi autori, tutti in corsa per il premio speciale Lucca Comics & Games, sono: Giulia Abbate (Milano), Davide Carnevale (Fondi - Latina), Alberto Cecon (Monfalcone - Gorizia) e Roberto Fogliardi (Ancona).

Share

blog comments powered by Disqus
 

Seguici su


Facebook