2099

Batman "alcolico": un precedente

Nella bellissima graphic novel "Trinity", scritta e disegnata da un inspirato Matt Wagner e pubblicata in Italia qualche tempo fa dalla Play Press in 3 volumi, possiamo trovare un'altra chicca che riguarda il Cavaliere Oscuro.

Nel terzo episodio della saga, nelle pagine finali, assistiamo ad uno scontro che vede Batman, Wonder Woman e Superman opposti a Bizarro. Dopo essere stato pesantemente colpito Batman viene raggiunto da Wonder Woman che con un filo di apprensione si rivolge a lui gridando "Tutto bene, Barman?"

Un caffè al tavolo 8 e un cappuccino al 12, grazie Sorridente

Share
Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Aprile 2008 09:35
 

Batman e la Lega degli Alcolisti Anonimi

Se state leggendo "52" della DC Comics, ottima pubblicazione settimanale edita in Italia dalla Planeta DeAgostini, che ripercorre un anno perduto di storia dell'universo DC, saprete che in appendice a ciascun numero è pubblicata una breve storia che illustra le origini dei suoi più importanti personaggi.

Nel numero 46 l'eroe di turno era il Cavaliere Oscuro, Batman.

Nello specchietto riassuntivo "Poteri ed armi" possiamo leggere: "[...] La sua cintura nasconde un vasto arsenale di oggetti e armi, tra cui batarang, grappini e corde [...]"

Auguriamoci che il prossimo anno l'eroe mascherato divenga il nuovo testimonial di VinItaly e magari sia arruolato d'onore nel glorioso corpo degli Alpini.

Salute!

NB: è sicuramente vero che, nella terminologia marittima, grappino indica un'ancora o un amo, ma a parte il fatto che Batman non è un noto lupo di mare, il calambour ci sta tutto Occhiolino

Share
Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Aprile 2008 14:33
   


Pagina 386 di 389