2099

Home Fumetti
Fumetti

III Concorso Artistico Dimensione Fumetto: E se Dylan Dog fosse...

Forte dei consensi delle due precedenti edizioni, il Concorso di Illustrazione di Dimensione Fumetto, rivolto ai non professionisti, giunge quest’anno alla sua terza edizione, il tema vedrà come protagonista il famoso personaggio nato dalla mente di Tiziano Sclavi, Dylan Dog, uno dei personaggi di punta della Sergio Bonelli Edizioni.

La prima edizione del 2014 ha puntato l’attenzione sui personaggi dello Studio Ghibli, celebre studio di animazione Giapponese fondato nel 1985 dal famoso regista, e premio Oscar, Hayao Miyazaki insieme al suo collega e mentore Isao Takahata. La scelta è stata d’obbligo visto l’amore che il suo fondatore ha per la nostra nazione. Numerose sono state le adesioni e ben 68 sono state le tavole in mostra, giunte da tutta Italia, presso la sala espositiva della Cartolibreria Cartarius.

Per la seconda edizione del 2015 è stato scelto un personaggio molto caro al pubblico italiano, il noto ladro gentiluomo Lupin III: la sua ultima serie animata è stata interamente ambientata nella nostra penisola e preso spunto da questo abbiamo chiesto agli oltre 70 partecipanti di ambientare la scena all’interno di panorami riconoscibili di città italiane, mettendo in risalto elementi architettonici e artistici di pregio da valorizzare o riqualificare. Le opere sono state in mostra presso la Libreria Rinascita dal 30 novembre al 13 dicembre.

Per la terza edizione del Concorso si è scelto di dare libero sfogo alla fantasia dei partecipanti e chiederemo loro di reinventare la figura di Dylan Dog e dargli una nuova vita sotto inedite spoglie. Si è scelto un personaggio made in Italy, forte anche del suo rilancio a opera di Roberto Recchioni, nuovo direttore responsabile della testata.

Share
Leggi tutto...
 

DF en Radio - 10×01 - Se andrebbi o sarebbi andato a Lucca, cosa comprerebbi o avrebbi comprato?

Io non mi ricordo quello che ho fatto stamattina, ma l’Internet invece si ricorda benissimo dei dieffini… che sono tornati! Incredibile. Ovviamente se sono tornati il motivo c’è, eccome se c’è poi, anzi sono due anzi sono tre: il primo è che come tutti gli anni da decenni a questa parte Lucca torna a essere la città più ingolfata di gente d’Italia per via della fiera Lucca Comics & Games 2015, che da quando è apparsa qualche anno fa presentata da Maurizio Nichetti in un Quelli che il calcio di Simona Ventura ha ricevuto lo status di gloria nazionale e quindi non ha più bisogno di presentazioni. Il secondo motivo è l’apertura del nuovo stupenderrimo sito web di Dimensione Fumetto: anche qui non servono presentazioni, ma basta cliccare subito > qui < per trovare la presentazione del terzo motivo, ovvero il nuovo concorso d’illustrazione "C’è un Lupin in città" aperto a tutti i non professionisti amanti del disegno (e del ladro gentiluomo). Quindi: andare a Lucca a leggere fumetti, discuterne sul sito di DF, disegnarli per il concorso! Buon lavoro!

Scarica gratuitamente il nuovo episodio del celeberrimo podcast DFenRADIO dal sito dell'Associazione Culturale Radio Incredibile oppure abbonati direttamente da ITunes

Share
Leggi tutto...
 

A LUCCA COMICS & GAMES 2015 CON DIMENSIONE FUMETTO!

Come ogni anno l’Associazione Culturale DIMENSIONE FUMETTO di Ascoli Piceno, organizza un viaggio in autobus per visitare la mostra mercato LUCCA COMICS & GAMES!

Per evitare la calca tremenda che lo scorso anno ha reso quasi invivibile la manifestazione quest’anno andremo di Venerdì (che è storicamente meno problematico del Sabato).

Per cui Venerdì 30 Ottobre alla modica cifra di 60 euro (55 per i soci DF) avrete viaggio e biglietto per la seconda fiera più grande del mondo!


Share
Ultimo aggiornamento Mercoledì 23 Settembre 2015 08:11 Leggi tutto...
 

2° CONCORSO DI ILLUSTRAZIONE - C'E' UN LUPIN IN CITTA'

Dopo lo straordinario successo della prima edizione, con più di settanta opere partecipanti provenienti da tutta Italia (grazie ancora, ragazzi), Dimensione Fumetto torna con gioia ad inaugurare la Seconda edizione del Concorso di illustrazione per non professionisti!

Il tema scelto questa volta per voi è “C’è un Lupin in città”: il ladro gentiluomo Lupin the Third, nato nel 1967 dalla mano del mangaka Monkey Punch, e i suoi amici (o avversari) dovranno essere i protagonisti delle vostre tavole, ma immersi, questa volta, negli scorci architettonici, archeologici, artistici della vostra città (o di una città che vi piace anche di più), per “rubarne” la bellezza, o il panorama urbano, o quel sentimento di appartenenza cha tante volte ci accorgiamo di provare camminando per le strade e nelle piazze. Osservate attentamente monumenti, strade, elementi decorativi, rovine, tutti quei particolari poco conosciuti e da valorizzare che forse pochi ricordano ma che rendono uniche le realtà urbane del nostro paese, e rappresentatele per noi insieme a Lupin, dandogli nuova vita.

Il termine fissato per inviarci i vostri lavori è il 14 novembre, tutte le tavole partecipanti saranno esposte in Mostra dal 31 novembre al 13 dicembre presso lo spazio espositivo della Libreria Rinascita (Piazza Roma, Ascoli Piceno) e le tre migliori saranno premiate il 5 dicembre da una giuria di esperti, appartenenti al mondo dell’arte e del fumetto, tra cui un nome di eccellenza che vi sveleremo a giorni….

Primo premio, una valigetta di colori Pantone Letraset® Promarker, del valore commerciale di 75 euro, offerta dalla Cartoleria Cartarius di Ascoli Piceno!

Share
Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Settembre 2015 11:22 Leggi tutto...
 

DF en Radio - 9x12 - Di stati non sovrani e chiatte in mezzo al mare

Per i giapponesi il Fujiko più famoso che ci sia è l’autore di Doraemon il gattone robot, ma per gli italiani ancor più famoso di Fujiko è Fujiko Mine aka Margot, ovvero in realtà la femme fatale del gruppo di Lupin III. E chi non la conosce! D’altronde con la sua fisionomia non si dimentica né passa inosservata, esattamente come non è passata inosservata la recente e splendida serie La donna chiamata Fujiko, una sorta di spin-off dalla saga del ladro gentiluomo più centrata sul personaggio femminile e realizzata con uno stile fortemente grafico e anni ’70. Ma dopo le giacche verdi, rosse e rosa, dopo gli spin-off, dopo gli special tv, dopo i film per il cinema, dopo i cross-over con Conan e Oscar, è giunta per Lupin l’ora di indossare la giacca azzurra, saltare al volante della Fiat 500 gialla e iniziare una nuova vita… in Italia! Aggregati alla già corposa compagnia composta da Lupin, Jigen, Goemon, Fujiko, Zenigata, la nuova entrata Rebecca, tutti i dieffini in patria e non, e parti per L’avventura italiana! Clicca qui e tranquillo, la sigla di Moreno non c’è (diomio che brutta proprio). Bonus: una gita al mare a Tomonoura!

Scarica gratuitamente il nuovo episodio del celeberrimo podcast DFenRADIO dal sito dell'Associazione Culturale Radio Incredibile oppure abbonati direttamente da ITunes

Share
Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 23