2099

Home Libri
Libri

Novità da Paolo Agaraff: n.2 del 2009

Cari amici di Paolo Agaraff,
queste le ultime novità agaraffiane del 2009.

----------------

CISinTandem. CISinTandem è un interessante concorso organizzato dal Consorzio Intercomunale Servizi della Vallesina, con una formula molto particolare: possono partecipare scrittori-disegnatori o coppie scrittore-disegnatore. Tema umido e noir. Tra i giurati, il vostro Paolo Agaraff. L'iscrizione va effettuata entro il 27 aprile 2009. Per domande e approfondimenti, potete accedere al forum.

Link regolamento: http://tinyurl.com/c5ejls
Link forum: http://tinyurl.com/czsod4

----------------

La Carboneria si presenta. Grazie al provvido intervento di Marco Scaloni, l'evento tenutosi nell'ambito della manifestazione Scripta Volant è stato immortalato tramite potenti mezzi multimediali e potete godervelo nello splendore dell'emmepitré.

Link: http://tinyurl.com/cflysm

----------------

Videoamatore per tutti. Il cortometraggio
Videoamatore del cugino Pelagio D'Afro, tratto dall'omonimo racconto pubblicato nell'antologia Primo incontro si può ora scaricare da Megaupload. Per preparararvi alla visione, da buoni cinefili, potete anche leggervi una recensione.

link: http://www.pelagiodafro.com/videoamatore/
link recensione: http://tinyurl.com/cf2cxq

----------------
Share
Leggi tutto...
 

Io scrivo

Un manuale di sopravvivenza creativa per gli autori emergenti, che vogliono migliorare la loro scrittura e, magari, trovare anche un editore disposto a pubblicarli...

Titolo del libro: Io scrivo

Genere: Saggio, 152 pagine

Autore: Simone Maria Navarra

Editore: Delos Books

Collana: I libri della Writers magazine Italia

Web: http://www.ilmondoquasinuovo.com 

http://www.delosstore.it/delosbooks/scheda.php?id=30892

 

Cari scrittori emergenti, ammettete con voi stessi che, se non iniziate mai a scrivere, se non riuscite ad andare oltre a un paio di pagine o se vi bloccate per un mese ogni tre righe, forse scrivere non vi piace così come credete. Forse, in fin dei conti, diventare un autore di romanzi non è davvero il sogno della vostra vita. Se poi doveste rendervi conto di odiare letteralmente la parola scritta questo potrebbe dire che, nell'intimo del vostro spirito, non si nasconde uno scrittore ma un editore. In questo caso la prima cosa che dovete chiedervi è: ho intenzione di pubblicare anche autori emergenti? Se così fosse, vi mando subito qualcosa di mio da leggere.

Share
Leggi tutto...
 

Trofeo RiLL: quota 2000 racconti

Il 20 aprile 2009 e' l'ultimo giorno utile per inviare lavori al XV Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico.

Bandito dall'associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare, il Trofeo RiLL e' un concorso per racconti brevi di genere fantastico, inteso nel senso più ampio del termine (fantasy, fantascienza, horror e, piu' in generale, tutte le storie che siano per trama e/o personaggi al di la' del "reale").

Il Trofeo RiLL nasce nel 1994 nel mondo degli appassionati di giochi di ruolo, ma nel tempo e' cresciuto ottenendo l'attenzione di tantissimi scrittori esordienti, residenti in Italia o all'estero (Australia, Belgio, Germania, Irlanda, Svizzera, USA...).

I racconti arrivati per la quindicesima edizione sono gia' quasi 150, tutti rigorosamente in forma anonima, per assicurare l'imparzialita' del giudizio.

Proprio in questi giorni, inoltre, e' stata raggiunta e superata la soglia dei 2000 racconti totali, ricevuti in quindici anni di "attivita' concorsistica". Un traguardo importante, che RiLL saluta con soddisfazione, ringraziando i tantissimi Autori che in questi anni hanno voluto sostenere questa iniziativa.

Sono giurati del Trofeo RiLL, fra gli altri, gli scrittori Valerio Evangelisti, Giulio Leoni, Luca Di Fulvio, Sergio Valzania, Mariangela Cerrino, Gordiano Lupi, Massimo Mongai, gli accademici Carlo Maria Bajetta e Luca Giuliano e i giornalisti e autori di giochi Andrea Angiolino e Beniamino Sidoti.

Il Trofeo RiLL ha anche all'attivo sei antologie di racconti fantastici: la collana "Mondi Incantati", pubblicata dalla Nexus Editrice col  patrocinio del Comune di Lucca e della manifestazione internazionale Lucca Comics & Games, dove da sempre si svolge la premiazione del Trofeo RiLL.

La piu' recente raccolta e' "Fuga da Mondi Incantati" (2008), che contiene sia racconti di autori premiati al Trofeo RiLL sia di scrittori membri della giuria.Tutti i partecipanti al XV Trofeo RiLL riceveranno una copia omaggio del volume.

Per maggiori informazioni:
www.rill.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Share
 

Notiziario del 01/04/2009 - Premio Italia, manifestazione a Torino e nuova collana

Dopo una fine del mese intensa ma ricca di soddisfazioni, rieccoci con un nuovo notiziario, con la promessa di inviarvene un altro a breve.

Le segnalazioni principali sono tre: l'assegnazione dei Premi Italia 2009, la NOC 2009, manifestazione di Torino in cui saremo presenti sabato 4 e domenica 5 aprile, e il lancio di una nuova collana.

**********************************************************

PREMIO ITALIA 2009

In occasione della convention dedicata ai professionisti e agli appassionati del fantastico, Donato Altomare con "Vladimir Mei" ed Enrico Di Stefano con "Passi nel Tempo" si sono aggiudicati il Premio Italia 2009 per le migliori opere apparse nel 2008 in Italia, rispettivamente nelle categorie "Miglior romanzo o antologia personale di fantascienza" e "Miglior romanzo o antologia personale fantasy".
A questo proposito, da oggi e' disponibile gratuitamente sul nostro sito il racconto Adquireret Britanniam di Enrico Di Stefano, nella sezione Storie Gratis http://www.edizionidellavigna.it/Storie_gratis/aaaStorie.htm

Chi non li avesse ancora ordinati, si affretti a farlo: la prima edizione di Vladimir Mei e' in esaurimento, mentre Passi nel Tempo, le cui copie residue ormai si possono contare sulla punta delle dita, attualmente e' in ristampa. Spedizione gratuita per gli utenti registrati a questo notiziario, fino a esaurimento della tiratura.

Tra gli altri risultati, conferma del valore di una produzione ormai pluriennale soprattutto per Elara Libri ( http://www.elaralibri.it/ ), Delos Books ( http://www.delosbooks.it/ ) e, all'interno delle categorie non professionali, per il gruppo legato alla fanzine Fondazione.
Il momento di maggior commozione e' forse stato l'assegnazione del premio alla carriera a Lino Aldani, il grande maestro della fantascienza italiana gia' curatore di Futuro Europa recentemente scomparso.
I vincitori delle varie categorie in fondo al notiziario.

Da segnalare anche i Premi Europa per Roberto Quaglia (miglior scrittore), Flora Stagliano' (miglior traduttrice) e Franco Brambilla (miglior artista).

I nostri complimenti a tutti i partecipanti, un "grazie!" al comitato organizzatore e un caro saluto a coloro che abbiamo avuto modo di vedere, e con cui abbiamo trascorso delle giornate splendide e indimenticabili.

Share
Leggi tutto...
 

Genius Loci, Roma 2-3 aprile

In Italia fantasy, giallo, horror, noir, fantascienza, rosa e thriller sono stati definiti per anni un sottogenere o una sottocategoria letteraria. La letteratura nostrana di questo settore, poi, sembra addirittura soffrire di un “complesso d’inferiorità” che, unito ad una certa diffidenza degli ambienti intellettuali, accademici e non, ha ostacolato in parte la fioritura del settore. Negli ultimi anni, però, si è verificata un’evoluzione. Il mondo della letteratura italiana ha riconosciuto questo genere, grazie anche al suo grande successo di pubblico, dovuto a scrittori che hanno ottenuto riconoscimenti anche oltre confine.

Il genius loci è il nume tutelare, protettore di un luogo, promotore ed animatore di iniziative che valorizzano un luogo. Genius deriva da genus, da cui derivano generare, genere, gene ma anche gens, quindi ingenuo, gentile, gentleman.
Un mito è una narrazione investita di sacralità relativa alle origini del mondo o alle modalità con cui il mondo stesso e le creature viventi hanno raggiunto la forma presente; di solito i suoi protagonisti sono dei ed eroi. Ma ogni epoca crea i suoi miti, anche la modernità, anche la post-modernità. Li crea o mette le basi perché questi siano creati di lì a poco. La letteratura di genere è forse quella che oggi, nel mondo moderno e post-moderno, crea il mito contemporaneo.

Qual è il genius loci di Roma oggi e qual è mito che si crea oggi a Roma? E tramite quale letteratura e/o cultura di genere, tramite quale medium? Per questo tipo di letteratura e di produzione culturale Roma è un centro fondamentale. Letteratura di genere a e di Roma perché Roma è un centro di produzioni culturali di questo tipo, a livello nazionale.
Questo convegno si propone di cominciare a prendere in considerazione prima di tutto l’aspetto storico in senso stretto (arrivando fino all’oggi), sia svolgere un’analisi più pragmatica: chi ha fatto cosa, quando e come negli ultimi dieci anni; quindi prendere atto dell’esistente, di quel che opera (oggi) nel settore, in particolar modo autori, editori, case di produzione cinematografica e televisiva. Senza tralasciare poi le eventuali evoluzioni (il domani) di questi ambiti.

Interverranno

Marco Minicangeli, Gianluca Campagna, Sabina Marchesi, Giulio Leoni, Massimo Pietroselli, Nicola Verde, Luigi De Pascalis, Francesco Grasso, Lanfranco Fabriani, Alberto Panicucci, Giovanna Bentivoglio, Sabrina Sposito, Gianfranco De Turris, Sebastiano Fusco, Leo Sorge, Fabio Giovannini, Patrizia Pesaresi, Carmen Iarrera, Maurizio Testa, Sergio Valzania, Mario Farneti, Roberto Genovesi, Alan D. Altieri, Baraghini, Avanzini, Giorgio Messina, Carla Piccioni, Chiara Palazzolo, Alda Teodorani, Elisabetta Mondello
Share
Leggi tutto...
 


Pagina 54 di 61